Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Editoria > Rivista Aeronautica > ARCHIVIO > RA_2020_06 > T-345A: CONSEGNATI AL 61° STORMO I PRIMI DUE VELIVOLI PER LA FORMAZIONE DEI PILOTI MILITARI
T-345A: CONSEGNATI AL 61° STORMO I PRIMI DUE VELIVOLI PER LA FORMAZIONE DEI PILOTI MILITARI

Sono atterrati il 23 dicembre scorso sull’aeroporto militare di Lecce-Galatina, sede del 61° Stormo, i primi due esemplari del velivolo d’addestramento basico T-345A (M-345 HET, High Efficiency Trainer, sviluppato e prodotto da Leonardo Spa), aeromobile totalmente “made in Italy“ destinato a sostituire gradualmente tutta la flotta di MB.339 della Forza Armata, tra cui quelli della Pattuglia Acrobatica Nazionale. Ad accogliere i velivoli il Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, Gen. S.A. Alberto Rosso ed il Comandante delle Scuole e della 3a Regione Aerea, Gen. S.A. Aurelio Colagrande. Alla cerimonia hanno preso parte anche autorità civili e militari locali. Il nuovo addestratore sarà impiegato dal 61° Stormo per le fasi II e III dell’iter formativo dell’Aeronautica Militare e delle forze aeree estere che intendono formare i propri piloti presso la scuola internazionale di volo. Inizia così un nuovo e completo programma addestrativo che integrerà il 61° Stormo con la futura IFTS (International Flight Training School), i cui lavori sono stati inaugurati lo scorso 16 dicembre presso la base aerea di Decimomannu (Cagliari). Il nuovo jet biposto sarà il pilastro formativo per le nuove generazioni dei piloti e consentirà di ottenere un miglioramento della qualità addestrativa a costi inferiori (da cui il nome High Efficiency Trainer); inoltre grazie allo sviluppo di tecnologie già in uso sul T-346A, il 345 permetterà un passaggio più dinamico ed efficiente alla fase avanzata dell’addestramento “Advanced/Lead-In to Fighter Training” (fase IV).

 

© Riproduzione riservata

Leggi l'articolo completo sulla Rivista Aeronautica n° 6 del 2020

 

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.