Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Rivista Aeronautica n. 5/2020
   

Cari lettori,


mentre mi accingo a compiere il mio primo anno da Capo del 5° Reparto Comunicazione dello Stato Maggiore dell’Aeronautica e da Direttore Editoriale della Rivista Aeronautica, la Forza Armata sta per presentare il suo Calendario 2021. È un appuntamento al quale non abbiamo voluto rinunciare in un anno di per sé già particolare e che non dimenticheremo. Un anno difficile, complicato come mai avremmo potuto immaginare e che avuto un impatto sulla vita di tutti noi. Non solo durante il lockdown nei primi mesi di questo 2020, ma ancora oggi, con il Paese che deve fronteggiare la seconda ondata di questa pandemia senza precedenti. E, ancora una volta, l’Aeronautica Militare, come tutta la Difesa, è in prima linea contro il Covid-19, a fianco delle altre Istituzioni e, soprattutto, a sostegno dei cittadini.

Il virus ha posto e pone la Forza Armata davanti a nuove sfide delle quali il Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica, Gen. S.A. Alberto Rosso, ha parlato anche in occasione della recente audizione davanti alla Commissione Difesa della Camera. Così come della capacità di trasporto in biocontenimento che l’A.M. ha messo in campo fin dalle battute iniziali dell’emergenza. Lo abbiamo ricordato nel nostro Calendario 2021 che, in continuità ideale con quello dell’anno scorso, è dedicato alla presenza e all’impegno dell’Aeronautica Militare nel mondo. 

Dopo le splendide immagini che immortalavano le nostre città e alcuni degli angoli più suggestivi d’Italia, abbiamo privilegiato delle ambientazioni meno consuete, dove però gli uomini e le donne dell’Aeronautica Militare operano con immutata professionalità e competenza. Sono scatti che raccontano un’altra dimensione della Forza Armata, quella al di fuori dei confini nazionali, dove è presente per il mantenimento della pace nelle aree di crisi e per onorare impegni assunti dall’Italia nell’ambito delle organizzazioni internazionali delle quali il nostro Paese fa parte. Quando non ci si spinge ai confini dell’atmosfera, arrivando alle nuove frontiere dell’Aerospazio e dello Spazio.

Visto poi che quest’anno abbiamo dovuto rinunciare a molti eventi, pensiamo solo alla manifestazioni aeree, ancor più grande è in noi il desiderio di relazionarci con i cittadini e di raccontarci. Ecco perché, sempre nel Calendario, sono stati inseriti, in aggiunta alla narrativa che accompagna i tradizionali 12 mesi, approfondimenti specifici su temi che ci stanno particolarmente a cuore: dal Giubileo Laureatano, che è stato prorogato fino al 10 dicembre 2021, all’“Abbraccio Tricolore” con cui la Pattuglia Acrobatica Nazionale ha portato in tutta Italia un messaggio di unità, di solidarietà e di speranza; dal 90° di Palazzo Aeronautica, che custodisce storie a tradizioni della Forza Armata, all’appuntamento, che si avvicina, con il nostro Centenario per il quale l’Arma Azzurra si sta già preparando.

Non mi rimane che augurarvi buona lettura!

 

Giovanni Francesco Adamo

 

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.