Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Bandi di gara > Avviso Affidamento lavori e/o acquisizione di beni e servizi
Avviso Affidamento lavori e/o acquisizione di beni e servizi
01/12/2011
Comando Logistico - Servizio Infrastrutture - ROMA
 

AERONAUTICA MILITARE

COMANDO LOGISTICO

SERVIZIO INFRASTRUTTURE

 

Si rende noto che i seguenti Enti dipendenti dal Servizio Infrastrutture del Comando Logistico A.M.:

1° REPARTO GENIO A.M. con sede in Milano, Piazza Novelli, 1 – C.A.P. 20129; (competente per le regioni: Abruzzo, Marche, Emilia Romagna, Veneto, Friuli Venezia Giulia,Trentino Alto Adige, Lombardia, Valle d’Aosta, Piemonte e Liguria);

2° REPARTO GENIO A.M. con sede in Ciampino (RM), viale di Marino snc – C.A.P. 00043; (competente per le regioni: Lazio, Toscana, Umbria e Sardegna);

3° REPARTO GENIO A.M. con sede in Bari - Palese, via G. D’Annunzio 36 – C.A.P. 70128; (competente per le regioni: Molise, Puglia, Basilicata, Campania, Calabria e Sicilia);

nel corso dell'anno 2012 provvederanno, con procedura in economia ex art. 125 del D.Lgs. n. 163 del 12 aprile 2006 e con procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando di gara, ai sensi del combinato disposto di cui agli articoli 57, comma 6 e 122, comma 7 del D.Lgs. 163/06, all'affidamento di lavori o all’acquisizione di beni e servizi.

A tal fine, le imprese interessate ad essere invitate alle relative procedure, devono presentare apposita istanza come da fac-simile pubblicato su questo sito o reperibile presso i citati Reparti, sottoscritta dal legale rappresentante.

Si precisa che, per quanto concerne le procedure in economia relative ai lavori, trattasi di interventi di manutenzione edile di edifici, ad uso civile, militare e/o industriale, di manutenzione di impianti tecnologici fissi (termici, idraulici, elettrici, di sicurezza, depurazione liquami) che saranno affidati ed eseguiti sotto l’osservanza, oltre che del citato D.Lgs. n. 163/2006, anche del D.P.R. n. 170 del 19 aprile 2005, per quanto applicabile. Potranno essere affidati altresì con le procedure sopra indicate, anche i servizi di progettazione a livello definitivo e/o esecutivo (ex art. 56 e 66 del D.P.R. n. 170/2005), nonché le attività di supporto alla fase di progettazione, di esecuzione e/o di collaudo (comprendente rilievi, saggi, controlli sui materiali, indagini geognostiche, prestazioni professionali connesse con la tutela della salute e la sicurezza dei lavoratori sui cantieri, ecc.).

I beni ed i servizi acquisibili rientrano nei settori e nelle categorie merceologiche elencate all'art. 2 del D.M. 16 marzo 2006 pubblicato sulla G.U. n. 120 del 25.05.2006 (relativamente a quelli per i quali non sono operabili convenzioni stipulate da parte della CONSIP), ivi compresi interventi di meccanica e carrozzeria su autovetture e mezzi pesanti. Le relative procedure saranno poste in essere ai sensi dei citati D.Lgs. n.163/2006 e D.M. 16 marzo 2006 nonché del D.P.R. 20 agosto 2001, n. 384.

Le suddette istanze dovranno essere inviate direttamente ai Reparti sopra indicati con l’avvertenza che l’iter di acquisizione delle domande sarà curato dai rispettivi responsabili i quali, nell’ambito della propria autonomia e nel rispetto dei principi di trasparenza, rotazione e parità di trattamento provvederanno ad esperire le relative procedure tecnico-amministrative.

 

 

 IL CAPO SERVIZIO INFRASTRUTTURE

  (Gen. Isp. Marcello DI LAURO)

 

Allegato:

Modello istanza 

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.