P.180

 
 
 
 

Il Piaggio P-180 è velivolo bi-turbina ad elica estremamente versatile utilizzato dall'Aeronautica Militare per l'assolvimento di vari compiti istituzionali. In particolare viene impiegato dal Centro Addestramento Equipaggi Multi Crew (C.A.E. Multicrew) per la formazione e l'addestramento dei Piloti Militari destinati alle linee trasporto dell'AM, dal 14° Stormo per l'attività di Radio Misure e dal 31° Stormo per le esigenze del Dipartimento della Protezione Civile. 

Si tratta senz'altro di un velivolo senza precedenti costruito con tecnologie più avanzate. Orientato verso il mercato Executive il P-180 è estremamente ben progettato in quanto offre prestazioni di un aereo turbofan della stessa categoria ma con l'economia dei motori turboelica. Il concetto ispiratore del progetto è la ricerca della massima efficienza evidenziata soprattutto dalla particolari linee fluenti della fusoliera e dal profilo del muso di forma continua e con le superfici vetrate di ampie dimensioni. La configurazione propulsiva con le eliche spingenti garantisce al velivolo dei bassi livelli di rumorosità in cabina. Il suo utilizzo presso la Scuola di volo Multi Crew dell'Aeronautica Militare è molto apprezzato in quanto il velivolo offre la possibilità di esercitarsi nella condotta del volo asimmetrico e permette di passare da una condotta basica ad un impiego totalmente operativo della macchina, mediante l'utilizzo dei molteplici sistemi automatizzati di bordo.

 

Caratteristiche tecniche:
 

Apertura alare 14,03 m - lunghezza 14,41 m - altezza 3,97 m - peso massimo al decollo 5.239 kg - impianto propulsivo due turboelica Pratt & Whitney of Canada PT6A-66 da 850 HP - velocità massima 732 km/h - tangenza 12.500 m - autonomia 2.592 km - equipaggio 2 piloti, 1 specialista, 5/8 passeggeri. 

 

p.180.jpg 

p.180 2.jpg 

 

 p.180 3.jpg