AMX/AMX-T Ghibli

 
 
Ghibli è il “nickname” attribuito negli anni novanta all’AMX, un aereo monomotore da attacco e ricognizione, disponibile anche nella versione biposto da addestramento avanzato (AMX-T), frutto della collaborazione industriale tra Italia, con Alenia che detiene il 70,3% del programma, e Brasile, con Embraer che cura il rimanente 29,7%. L’AMX-T è soprattutto velivolo da addestramento e OCU (Operational Conversion Unit), ma ha anche capacità operative assimilabili a quelle del monoposto. Il Ghibli è in grado di svolgere missioni di supporto ravvicinato, ricognizione tattica ed aerocooperazione con le forze di superficie (terrestri e navali). Il velivolo è dotato di un impianto per il rifornimento in volo e, grazie al sistema avionico in dotazione, è in grado di svolgere missioni ognitempo. Per accrescere le potenzialità d’impiego della flotta, a favore della linea AMX - rappresentata attualmente dal 103° Gruppo Caccia Bombardieri (CB) ed il 132° Gruppo Caccia Bombardieri Ricognitori (CBR) presso il  51° Stormo di Istrana (Treviso) - sono stati sviluppati specifici programmi addestrativi per operare con l’ausilio di visori notturni ed è stato completato un programma di ammodernamento ACOL (Aggiornamento Capacità Operative e Logistiche) volto, tra l’altro, a dotare il Ghibli di munizionamento più moderno, preciso e avanzato. 
 

Caratteristiche tecniche:

 

Apertura alare 9,97 m - lunghezza 13,23 m - altezza 4,55 m - peso massimo al decollo 13.000 kg - impianto propulsivo un turbofan Rolls-Royce Avio RB.168-807 Spey da 5.000 kg/s - velocità massima 940 km/h (0,86 mach) - tangenza 13.000 m - autonomia 3.600 km (trasferimento) - equipaggio 1 pilota/1-2 piloti* - armamento: 1 cannone cal. 20 mm, fino a 3.800 kg di carichi esterni (serbatoi ausiliari, pod da ricognizione, missili aria-aria AIM-9L Sidewinder, ecc.). *AMX-T

 

ENGLISH VERSION

 

Ghibli is the nickname given in the 90's to the AMX, a single-engine, fighter bomber and reconnaissance aircraft, available also in the two-seat version for advanced training (AMX-T), result of the industrial cooperation between Italy, with Alenia who owns the 70.3 % of the program, and Brazil, with the Embraer who has the remaining 29.7%. The AMX-T is especially a training aircraft and Operational Conversion Unit (OCU), but it also has operational capabilities similar to the single seat version. The Ghibli is able to execute close support missions, tactical reconnaissance and air cooperation with the surface forces (land and naval). The aircraft is equipped with an air-to-air refueling system. To enhance the potentialities of the fleet employment, in favor of the AMX flight line - currently represented by the flight squadrons of the 32nd Wing in Amendola (Foggia) and the 51st Wing in Istrana (Treviso) -  specific training programs have been developed to operate with the assistance of the night vision goggles and a modernization program ACOL (logistics and operational updated capabilities) has been recently completed with the aim, among other things, to equip Ghibli with a modern, precise and advanced ammunition. 

 

Technical data:

 

Wingspan 9,97 m (32ft 71in) - length 13,23 m (43ft 41in) - height 4,55 m (19ft 93in) - maximum mass (take-off) 13.000 kg (28,660 lb) - powerplants: 1 Rolls-Royce Avio RB.168-807 Spey turbofan of 5.000 kg (11,023 lb)/s - maximum speed 940 km (584 miles)/h (Mach 0.86) - service ceiling 13.000 m (42,650ft) - operational range of transfer 3.600 km (2,236 miles) - crew: 1 pilot/1-2 pilots* - armament: 1 cannon cal. 20 mm, up to 3.800 kg (8,377 lb) of external loads (external fuel tanks, reconnaissance pod, air-to-air missiles AIM-9L Sidewinder). *AMX-T